Il salterio commentato di Brunone di Würzburg in area slavo-orientale

Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2021

Tomelleri V.S.

Il salterio commentato di Brunone di Würzburg in area slavo-orientale

Fra traduzione e tradizione (Con un'appendice di testi)

Verlang Otto Sagner, Monaco 2004

Slavistische Beitrèage, Vol. 430


Il lavoro si articola in otto capitoli, di varie dimensioni e contenuto, collegati fra loro dal filo conduttore di questa ricerca,  Il Salterio commentato di Brunone di Würzburg, presentato ed esaminato in un’ ottica storica, critico-esegetica e linguistico-testuale con uno sguardo alle figure dell’autore e del traduttore e, in particolare, all’epoca nella quale si colloca questa traduzione. L’analisi vuole inserire Brunone di Würzburg non solo nella tradizione degli studi slavistici, ma soprattutto nella storia culturale, teologica e linguistica degli Slavi orientali.  

Link


Scheda a cura di: Tomelleri V.